LA BIBLIOTECA ITINERANTE

Dopo le stelle e i bambini, ciò che c’è di più bello al mondo, è un libro.
(Fabrizio Caramagna)

 

Il progetto, muovendo dall'intento di dare continuità al “Progetto Biblioteca” portato avanti negli anni precedenti, intende ampliare la funzionalità della biblioteca scolastica portando i libri nelle classi.

La “Biblioteca itinerante” permetterà agli alunni di visionare, prendere in prestito e restituire i libri senza andare in biblioteca. Ci si propone di accrescere l’efficacia educativa degli interventi volti a promuovere sia lo sviluppo delle potenzialità comunicative che le capacità critiche, creative e relazionali dell’alunno.                                    

Le docenti bibliotecarie, a turno, in orario non di servizio, si recheranno nelle varie classi mostrando agli alunni i libri disponibili per il prestito e le condizioni del prestito stesso.

Gli alunni, a piccoli gruppi, dopo aver consultato i libri disponibili procederanno alla scelta individuale.

Alla scadenza dei termini del prestito le bibliotecarie procederanno al ritiro dei libri e raccoglieranno le prenotazioni per il prestito successivo.

Per rendere maggiormente inclusivo il rapporto con i genitori, l’elenco dei libri sarà presente sul sito della scuola dando così la possibilità, agli stessi, di usufruire dei libri in dotazione con la pratica del prestito librario.

La nostra scuola è da sempre impegnata nella progettazione e sperimentazione di attività volte a rinforzare negli allievi il metodo di studio e le competenze trasversali e ad utilizzare le risorse messe a disposizione dal territorio.

Come si evince dal nostro PTOF, essa pone al centro della propria azione educativa e didattica l’alunno con i suoi bisogni formativi, la famiglia, il contesto territoriale, sociale e culturale al fine di garantire pari opportunità formative.

La nostra scuola utilizza ogni strumento in suo possesso per adeguare le proposte formative alle esigenze di ciascun alunno, dando a tutti la possibilità di sviluppare al meglio le proprie potenzialità.

Come si deduce anche dal RAV, essa si pone il compito di costruire un curricolo che abitui l’alunno a vivere la contemporaneità attraverso percorsi di formazione continua e la piena valorizzazione delle strumentalità didattiche nelle sue disponibilità.

Ed è proprio in questa prospettiva che si collocano gli obiettivi e le finalità della “Biblioteca itinerante” il cui scopo appare quanto mai prezioso per offrire agli allievi fonti di consultazione, documentazione e stimolo, valorizzando al meglio il potenziale intellettivo di ognuno di essi e puntando al miglioramento delle  competenze linguistiche in loro possesso.

Social

Top.

Contatti

5° Circolo Didattico "E. Montale"
Viale della Resistenza, 11/k - 80144 Napoli
C.F.: 94023840633
Tel/Fax: 0815430772
PEC: naee005006@pec.istruzione.it
Mail: naee005006@istruzione.it
Cod. Meccanografico: NAEE005006
© 2015 Design a cura della Sares s.r.l. / Web site v.1.0 - P.IVA: 05791401218 / Via Melisurgo, 15 80133 (NA)